1004 Prof. Giovanni Bozzetti Rassegna Stampa
24 maggio, 2023

A Milano Investopia Europe, la Davos del Medio Oriente. Firmati accordi tra aziende italiane e degli Emirati Arabi Uniti

 

Grande successo per la prima edizione di Investopia Europe, organizzata a Milano da Efg Consulting, società specializzata nella internazionalizzazione delle imprese verso il Medio Oriente, insieme al Ministero dell’Economia degli Emirati Arabi Uniti, che ha visto la partecipazione di 350 eccellenze italiane nel settore economico e imprenditoriale.

Considerata la Davos del Medio Oriente, Investopia ha subito ottenuto risultati tangibili con la firma, al termine della giornata, di un accordo commerciale tra Retail Logistics llc (Emirati Arabi) e Samag Holding Logistics (Italia), di un accordo tra UAE International Investors Council con Efg Consulting per individuare opportunità di investimento in Europa e di un accordo nel settore assicurazioni.

I lavori sono stati aperti dai saluti di Giovanni Bozzetti, presidente di Efg Consulting: «Ci troviamo dinanzi a nuove spinte dettate dalle nuove tecnologie: attraverso Investopia speriamo di trasformare le sfide in opportunità. La scelta di Milano e della Lombardia come prima destinazione di Investopia in Europa è un’ulteriore testimonianza di quanto l’Italia sia una porta d’ingresso privilegiata per l’Europa».

Il ministro dell’Economia degli Emirati Arabi Uniti Abdulla bin Touq Al Marri ha parlato in collegamento video (ma due giorni prima era a Roma, dove ha incontrato diversi esponenti del governo e il presidente del Senato Ignazio La Russa): «Investopia è una piattaforma che collega la comunità degli investimenti con le nuove opportunità, con l’obiettivo di creare una nuova industria», ha dichiarato. «Investopia sarà un ecosistema in continua crescita per lavorare su quelle che sono le opportunità future e avere una portata globale: adesso arriviamo in Italia per favorire il dialogo con nuove economie. Il governo degli Emirati sta gettando le basi per una nuova economia: il pianeta è in una fase cruciale e sarà importante investire nei settori giusti per permettere alle future generazioni di poter prosperare». 

articolo completo su milanofinanza.it